CENTRO AUSILIARIO PER I PROBLEMI MINORILI

<

Abbiamo un nuovo corso in programmazione!

Aiutaci a regalare un sorriso!

Basta poco per aiutarci ad aiutare un bambino in difficoltà.

STAFF FORMATIVO

Curriculum docenti che collaborano col CAM

Franca Assente, Assistente Sociale, iscritta all'ordine della Regione Lombardia. Ha svolto attività professionale sempre nell'ambito delle problematiche minorili e della famiglia. È stata responsabile del Servizio Sociale per 15 anni presso una struttura psicopedagogica residenziale per minori gravemente disadattati e ha svolto per un totale di 17 anni il ruolo di A.S. del servizio Famiglia con incarico specifico, nel tempo, di gestione del Servizio Affidi per una zona del Comune di Milano.
Ha collaborato alla formazione organizzata dalla Casa del Giovane a Pavia con il CTA-e con altre microstrutture di tipo comunitario.
Collabora con il CAM da 9 anni.

Maria Carminati, psicologa psicoterapeuta sistemica, laureata a Padova nel 1989, specializzata a Milano presso il Centro di Terapia della Famiglia di Boscolo e Cecchin.
Ha svolto attività clinica in vari ambiti: psichiatria, consultorio per la famiglia e servizi per l’infanzia, tossicodipendenza e alcol dipendenza, per ASL, Comuni e Associazioni sociali e di volontariato. Per il Comune di Sesto San Giovanni ha progettato e aperto un servizio di consultazione genitori. Attualmente si occupa di formazione e supervisione di équipe che operano in ambito psichiatrico, familiare e minorile. In Metastudio95, a Milano, si occupa di terapia familiare ed individuale.
Collabora con il CAM dal 1999 nell’Affido (ad oggi conduce due gruppi di sostegno per genitori affidatari), nel servizio Borse Scuola e Lavoro e nella Formazione rivolta agli insegnanti e ai servizi per l’affido su tutto il territorio nazionale.
Oltre a pubblicazioni in ambito psichiatrico e delle dipendenze ha contribuito alla stesura di volumi pubblicati dal CAM.

Marco Chistolini, psicologo e psicoterapeuta familiare, lavora da molti anni come clinico, formatore e supervisore sui temi della tutela minorile, dell’affido familiare e dell’adozione. Autore di numerose pubblicazioni negli ambiti di competenza e relatore in convegni nazionali e internazionali, è responsabile scientifico del CIAI (Centro Italiano Aiuto all’Infanzia) e collabora con numerose istituzioni pubbliche e private.

Giampiero Ferrario, psicologo psicoterapeuta, dipendente dal 1978 della ASL Mi 2 di Melegnano, responsabile per diversi anni del SerT interno alla Casa di Reclusione di Opera, attualmente lavora presso il Dipartimento delle dipendenze patologiche, Servizio di Alcologia.
Dal 1989 è consulente del CAM ed è nostro docente e supervisore sulle problematiche dell’affido e della tutela minorile in diverse regioni italiane. Docente in corsi di formazione per operatori pubblici e agenti penitenziari sui problemi di tossicodipendenza e carcere. Supervisore in diverse Comunità per minori allontanati dalla famiglia o con problemi giudiziari.
Ė coautore in varie pubblicazioni del Cam e ha trattato anche problematiche criminologiche e carcerarie.

Elisabetta Gagliardi, psicologa e psicoterapeuta a orientamento sistemico relazionale. Consulente CAM da oltre un decennio, ha maturato esperienza nell'ambito dell'affido e della tutela minorile lavorando in diversi servizi del territorio. Conduce gruppi di formazione e sostegno per famiglie affidatarie e si occupa in diversi contesti della supervisione e della formazione di équipe di operatori sociali. Conosce le realtà comunitarie per minori e per madri con bambini e attualmente è impegnata come psicologo in un servizio di tutela minori.

Marina Gatti, psicologa e psicoterapeuta, è docente presso la Facoltà di Scienze Linguistiche e Letteratura dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Antonella Patrizi, psicologa, psicoterapeuta sistemico-relazionale e terapeuta infantile EMDR, collabora con il CAM dal 1992. Si è occupata di valutazione di famiglie aspiranti all’affido ed è conduttrice di gruppi per famiglie affidatarie. E’ docente di corsi di formazione per operatori psicosociali, insegnanti ed educatori.
Ha seguito numerosi progetti di formazione nelle scuole primarie e nei servizi alla prima infanzia, approfondendo la relazione educativa con i minori che provengono da contesti familiari multiproblematici.
E’ psicoterapeuta presso la Fondazione “Fare famiglia Onlus”, a Binasco, dove si occupa di terapia familiare e di minori con disturbi traumatici.
Collabora con il Corso di Laurea di Scienze della formazione primaria e di Scienze dell’Educazione, dell’Università di Milano Bicocca, è docente a contratto a supporto alla Cattedra di Pedagogia Generale e tutor di tirocinio.
Ha contribuito alla diffusione della cultura dell’affido attraverso alcune pubblicazioni curate dal CAM.

Alberto Penna è psicologo e psicoterapeuta. Si è specializzato alla Scuola Mara Selvini, e ha integrato la sua formazione sistemica con diversi corsi di Emdr, diagnosi e terapia dei disturbi traumatici. Attualmente è anche didatta della stessa scuola. Da anni lavora nel campo delle famiglie maltrattanti con esperienze prima sul territorio (Desio e Brianza) e al CBM (Centro per il Bambino Maltrattato e la Cura della Crisi Familiare). In questo ente è responsabile del Progetto Slalom (cofinanziato dalla Fondazione Cariplo) volto a sostenere le donne fragili nella maternità. Ha esperienza anche nel campo dell’affido familiare avendo collaborato con il CAM (Centro Ausiliario Minorile) da 11 anni, conducendo gruppi di sostegno alle famiglie affidatarie. È intervenuto a convegni europei e italiani. Si occupa di formazione e supervisione ad équipe di psicologi, assistenti sociali ed educatori sul territorio nazionale. Svolge attività privata a Milano e a Trezzano sul Naviglio.

Edmea Pincelli assistente sociale specialista, nel 1979 collabora all’apertura del C.A.F, si specializza sulla parte giuridica dell’affido familiare, approfondendo l’analisi delle famiglie affidatarie in riferimento alle loro caratteristiche e alle loro capacità relazionali. Attualmente lavora nei seguenti ambiti: progettazione di nuovi servizi affidi, stesura di protocolli e regolamenti di diversi servizi affidi, progettazione e gestione di un servizio di famiglie affidatarie professionalizzate, produzione di campagne pubblicitarie di sensibilizzazione territoriale, formazione delle famiglie affidatarie, progettazione e gestione di gruppi di sostegno per i figli naturali delle famiglie affidatarie, formazione e supervisione di operatori della tutela minorile e operatori dei servizi di base, gestione di gruppi di sostegno di famiglie affidatarie.

Monica Prestinari, psicologa è la responsabile dell’Ufficio Affidi e collabora col CAM dal 1999, ha lavorato in precedenza presso varie associazioni di volontariato e come docente all’Enaip. In enti o Usl/Asl su progetti per il reinserimento e la risocializzazione di portatori di Handicap e ospiti delle Comunità terapeutiche. Selezione, colloqui e accompagnamento.

Fabio Sbattella è docente di Psicologia dello sviluppo e di Tecniche di gestione delle emozioni, presso l'Università Cattolica di Milano.
Dal 2008 è Giudice Onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Milano.
Ha lavorato per anni come psicologo e psicoterapeuta per diverse istituzioni scolastiche e per servizi socio-sanitari pubblici e privati.
Si è occupato di genitori, scuola e adolescenza in qualità di terapeuta familiare e di supervisore per diverse comunità di accoglienza.
Da venticinque anni collabora con il CAM (Centro ausiliario per i Minorenni) di Milano, con il quale ha realizzato ricerche e pubblicazioni, iniziative di formazione in tutto il territorio nazionale e progetti innovativi nel campo dell'affido familiare. A partire dall'anno 2000 si è sempre più impegnato nel campo della psicologia dell'emergenza, coordinando sul campo alcuni progetti a favore dei minori coinvolti in incidenti e catastrofi. Dal 2006 è responsabile dell'unità di ricerca di psicologia dell'emergenza e dell'assistenza umanitaria, attivata presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università Cattolica di Milano. Dal 2011 è anche presidente della Federazione nazionale Psicologi per i Popoli.

Marilena Tettamanzi psicologa, psicoterapeuta sistemico-relazionale, consulente in servizi pubblici territoriali e in diverse realtà del privato sociale. Ampia esperienza nel trattamento di situazioni di disagio a carico di minori, adolescenti e famiglie. Esperta in psicologia dell’emergenza e nel supporto di persone e/o operatori coinvolti nella gestione di situazioni potenzialmente traumatiche. Dottore di ricerca, collabora con l’Unità di Ricerca in Psicologia dell’Emergenza e dell’assistenza umanitaria dell’Università Cattolica di Milano. Supervisore in Comunità Minori, conduttrice di gruppi per famiglie affidatarie e docente in corsi di formazione per operatori psico-sociali e sanitari.

Valentina Tobia, psicologa specializzata in psicologia scolastica e dell'educazione, si occupa di difficoltà d'apprendimento e benessere nel sistema scuola, lavorando come formatrice con insegnanti e operatori, svolgendo attività di supporto per le famiglie di minori con difficoltà d'apprendimento e con attività di mediazione scuola-famiglia.
Da anni collabora con il CAM come co-conduttrice di gruppi di genitori affidatari, e svolge formazioni per insegnanti nell'ambito della tutela dei minori. Dottore di ricerca, collabora con l'Università di Milano-Bicocca e l'Università di Bologna ed è autrice di pubblicazioni nazionali e internazionali.