News - Archivio

#ilCAMnonsiferma: Borse Lavoro e Studio

Gli uffici del CAM hanno chiuso nell’ultima settimana di febbraio ma i pagamenti delle borse in corso sono avvenuti il 2 marzo, prima della chiusura totale di Milano, alla sola presenza di una volontaria e dell’educatore di riferimento, senza i ragazzi e la psicologa.

Le nostre Borse Lavoro sono tutte nell’ambito della ristorazione e quindi abbiamo deciso di sospenderle per dare l’opportunità ai borsisti di riprenderle alla riapertura dei bar e ristoranti.

Le Borse Studio invece le abbiamo mantenute. Gli studenti hanno continuato a frequentare online.  Abbiamo tenuto i rapporti con gli educatori che ci hanno mandato delle relazioni sul proseguimento e l’andamento della borsa.

Alla fine di marzo e di aprile abbiamo organizzato delle video chiamate durante le quali siamo riusciti a parlare anche con i ragazzi. Abbiamo proceduto ai pagamenti chiedendo ai borsisti di aprire dei conti correnti bancari o postali per consentirci di effettuare i versamento online tramite la segreteria del CAM che è sempre rimasta attiva.