Affido intra-familiare: mantenere una logica evolutiva tra insidie e opportunità

Il CAM, Centro Ausiliario per i Minori, propone per lunedì 5 ottobre 2020 il corso di formazione per operatori dell’affido familiare: 

AFFIDO INTRA-FAMILIARE: MANTENERE UNA LOGICA EVOLUTIVA TRA INSIDIE E OPPORTUNITÀ

Tutelare i minori significa intervenire in situazioni potenzialmente critiche per verificare, promuovere e garantire la protezione fisica e psichica dei bambini e favorire la messa in atto di processi evolutivi in grado di interrompere il perpetrarsi delle situazioni di disagio e innescare la promozione di una crescita sana e serena.

Obiettivo del seminario: il corso si propone di offrire una base di riflessione su questo tema a partire dalla condivisione di un modello teorico all’origine della scelta dell’affido, dei pregiudizi/premesse che accompagnano l’affido intra-familiare e dall’esplorazione di indicatori e strumenti per operare una scelta evolutiva a favore dei bambini coinvolti.

Destinatari: rivolto ad assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti, educatori e a quanti sono professionalmente impegnati nell’ambito dell’affido familiare e della tutela del minore. 

Durata del seminario: il seminario si articola in una giornata, il 5 ottobre 2020, della durata di 7 ore.

Metodologia: il corso prevede lezioni magistrali, relazioni teoriche e tecniche, dibattito e analisi di casi.

Contenuti: 

  • di che cosa hanno bisogno i bambini per crescere
  • premesse e pregiudizi sull’affido intra-familiare, rischi ed opportunità
  • affido intra-familiare scelto alla luce del progetto più ampio entro cui si colloca e dell’interesse prioritario del bambino
  • alcuni strumenti chiave 
  • la dimensione temporale: il tempo del bambino e i tempi del cambiamento.

Docenti: Marilena Tettamanzi, psicologa e psicoterapeuta, esperta in problematiche minorili e della famiglia, consulente CAM, conduttrice gruppi famiglie affidatarie

Accreditamento: sono stati richiesti i crediti all’Ordine degli Assistenti Sociali e i crediti ECM.

Costi: La quota di partecipazione al corso, comprensiva della concessione dei crediti formativi è di € 110,00 (esenti da IVA)  

Per i partecipanti a cui non è prevista la concessione dei crediti formativi la quota è ridotta a € 90,00 (esenti da IVA)

ATTENZIONE:

Il corso avverrà ONLINE, tramite la piattaforma ZOOM. Agli iscritti sarà inviato un LINK e le istruzioni per accedere alla formazione. Il link è strettamente personale e non potrà essere comunicato ad altri.

Iscrizioni

Per registrarsi compilare l’apposito modulo cliccando QUI e inviare copia dello stesso via fax (02/4813186) o via mail (formazione@cam-minori.org) all’Ufficio Formazione. 

Si informa che il corso verrà attivato al raggiungimento minimo degli iscritti. 

Dieci giorni prima dell’inizio del corso, gli iscritti riceveranno una conferma dell’effettivo inizio e contestualmente dovranno effettuare il bonifico. 

La disdetta può essere scritta o telefonica entro 10 giorni prima dell’inizio del corso. In caso di non partecipazione e disdetta nei tempi previsti è possibile richiedere il rimborso della quota di iscrizione già versata. 

Il corso è a numero chiuso. 

Modalità di Pagamento

Il pagamento della quota di partecipazione può avvenire mediante:

  • bonifico bancario a: c/c n° 24018, Banco di Brescia, Agenzia 6, Milano; Codice IBAN IT49E0350001619000000024018 
  • tramite PayPal dal nostro sito

Si prega di indicare nella causale: formazione e il titolo del corso/seminario

La quota di partecipazione non verrà restituita in caso di disdetta avvenuta dopo la comunicazione di conferma di avvio del corso.

Segreteria organizzativa

Ufficio Formazione CAM – Via Vincenzo Monti 11- 20123 MILANO 

telefono: 02/48513608 – fax: 02/4813186 – formazione@cam-minori.org

SCARICA QUI LA SCHEDA DI ISCRIZIONE